“Made in Pavia Italy” ad Expo e in Cupola Arnaboldi

Cresce la presenza di “Made in Pavia Italy”
La Rete di Aziende presente ad Expo 2015, in Cupola Arnaboldi di Pavia e in un nuovo portale web

La Rete “Made in Pavia Italy” nasce come esperimento nel settembre del 2014 ad opera di un gruppo di cinque Aziende sollecitate dallo spirito e dall’entusiasmo di Fabrizio Raina di Confindustria Pavia.

A questo primo nucleo sono seguite altre adesioni che hanno portato ad una crescita numerica e ad uno sviluppo in differenti settori merceologici, alcuni dei quali abbastanza attinenti la tradizione della provincia (vino, riso, prodotti dolciari da forno, pasta fresca, caffè, etc), mentre altri più orientati verso ambiti di sviluppo tecnologico maggiormente specifico e industriale.

Con il contratto di rete autenticato nel novembre 2014 “Made in Pavia Italy” si è costituita per la promozione territoriale e la valorizzazione delle rispettive lavorazioni e prodotti finiti con l’intento di mantenere una coesione verso gli standard qualitativi in un momento di innegabile difficoltà industriale, ma in cui occorre essere pronti a saper cogliere le sfide che il mercato può proporre, soprattutto in un ambito extra-territoriale nazionale o internazionale.

La mission della Rete “Made in Pavia Italy” rimane quella di fare impresa attraverso l’aggregazione di aziende con il fine di accrescere la competitività e l’innovazione, nel rispetto e nella valorizzazione delle risorse territoriali e con un occhio attento alla responsabilità sociale d’impresa.

Quest’ultimo dettaglio, non trascurabile, che si trasmette nei principi di solidarietà e sussidiarietà ha permesso alla Rete nel giro di neppure un anno di acquisire una grande visibilità di fronte ai media (partecipando addirittura alla trasmissione televisiva “Ballarò” e conquistando spazi all’interno di articoli apparsi su testate prestigiose dell’editoria italiana e non solo locale) e di presentarsi in altre occasioni pubbliche suscitando interesse sempre crescente (Open Day del 19 dicembre 2014 presso lo spazio Sacro Cuore di Pavia, edizione di marzo 2015 di “Casa dolce Casa” al palazzo Esposizioni di Pavia, tensostruttura in piazza del Carmine del 30 aprile e 1 maggio 2015).

La Rete, con il suo portale www.madeinpaviaitaly.com, annovera ad oggi 22 imprese.

Proprio Pavia poi è uno scrigno di tesori, tra cui diverse Chiese, veri fiori all’occhiello di quella stessa Diocesi che così tanto contribuisce alla progettualità della Rete “Made in Pavia Italy”.

Come è immediatamente ravvisabile si sono già creati dei poli definiti intorno ai quali i soggetti possono operare congiuntamente con maggiore facilità: un polo alimentare di prodotti e servizi (riso, vino, prodotti alimentari, caffè, petfood, affettatrici), un altro più orientato verso la casa (serramenti in alluminio e in legno, pavimenti e rivestimenti, vasi, tende e tessuti d’arredamento, insegne luminose) e un terzo universo industriale più orientato alla tecnologia specializzata (cristalli curvi temperati, trattamento termico dei metalli, crochets e componenti per macchine da cucire, e così via).

Di ciascuna azienda abbiamo a disposizione una scheda informativa, predisposta in maniera chiara e sintetica e con alcune immagini che possano immediatamente inquadrarne la realtà, la modernità e in alcuni casi la tradizione (annoverando anche realtà dotate di un’heritage industriale non sottovalutabile).

“Made in Pavia Italy” parteciperà ad Expo con una vetrina espositiva in Cascina Merlata per l’intero mese di settembre. Nell’ambito di un elegante e spazioso container, le Aziende della Rete allestiranno una location che, richiamando i contenuti e i temi di Expo 2015, possa dare visibilità alle diverse imprese secondo una continuità e un filo conduttore legato alle nostre eccellenze produttive.

Durante l’evento, la nostra Rete, utilizzando come slogan del logo la formula “un Ponte verso l’Expo”, intende vivamente contribuire a veicolare visitatori su Pavia.

Per questo motivo, si è concordato con l’Amministrazione Comunale di concedere alle Aziende della Rete la possibilità di disporre di uno spazio espositivo e di rappresentanza presso la Cupola Arnaboldi di Pavia.

L’intendimento è quello di organizzare un momento parallelo di presenza della Rete in città accogliendo visitatori e delegazioni che dalla vetrina di Expo in Milano possano venire a Pavia.

La Cupola Arnaboldi, che di per sé costituisce uno scenario di grande fascino e bellezza rappresenterà, a decorrere dal 18 al 24 settembre 2015, la vetrina del “Made in Pavia Italy” nel nostro capoluogo.

Abbiamo organizzato un tour – completamente a carico delle Aziende della Rete – che, partendo da Milano, può accompagnare gli eventuali compratori/investitori a visitare il centro di Pavia e a incontrare le Aziende.

Pavia è una delle città più ricche di storia, cultura, architettura e tradizioni eno-gastronomiche d’Italia. Vorremmo contribuire a dare lustro alla Città con la presenza delle Aziende della Rete presso la Cupola Arnaboldi, sfruttando anche la possibilità di coinvolgere la Camera di Commercio, la Provincia e l’Università di Pavia.

( Stefano Sacchi )