Nella precarietà, la speranza

Salerno, 24-26 ottobre 2014
Educare alla speranza in un tempo di precarietà

 

Nella precarietà, la speranzaConvegno Nazionale “NELLA PRECARIETÀ, LA SPERANZA - Educare alla speranza in un tempo di precarietà, le giovani generazioni nella ricerca del lavoro e nel progettare la loro famiglia” che si svolgerà a Salerno nei giorni 24-26 ottobre 2014.

Questo Convegno è promosso dalla Commissione Episcopale Italiana assieme alla Commissione Episcopale per la famiglia e la vita e alla Commissione Episcopale per il laicato. Fra gli invitati S.E. Mons. Nunzio Galantino, segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana, nonché la presenza dell’On. Luigi Bobba, sottosegretario del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, del Dott. Raffaele Bonanni, segretario della CISL, dei vescovi delle varie Commissioni Episcopali, S.E. Mons. Giancarlo Bregantini, S.E. Mons. Luigi Moretti, S.E. Mons. Domenico Sigalini, S.E. Mons. Enrico Solmi.

Lo scopo del Convegno è suscitare speranza sapendo leggere fino in fondo i diversi aspetti della crisi. Nella loro storia, anche dopo grandi difficoltà, i cattolici non si sono chiusi in un pessimismo, né in nostalgie del passato, ma sotto la guida di una moltitudine di santi e testimoni, grandi educatori, hanno ricostruito una nuova città dell’uomo, impegnandosi nel mondo della scuola, della carità, dell’economia, dell’educazione, dell’impegno sociale fin dalla stesura della Rerum novarum (1891) e di tutti i grandi documenti sociali che divennero frutti vitali per le nostre Chiese e sfociarono nella feconda stagione dell’impegno sociale e politico di molti di loro.